Traslazional Music – Il modo per far ballare le nostre cellule ed essere in armonia con la vita!

Read Time:5 Minute, 25 Second
Page Visited: 569
Traslazional Music – Il modo per far ballare le nostre cellule ed essere in armonia con la vita!

Un essere umano adulto è composto da 100 trilioni di cellule che hanno una dimensione media di un quarantesimo di millimetro e poste una accanto all’altra costituiscono 60 volte la circonferenza della terra.

Ogni cellula del nostro corpo ha una sua funzione speciale ed essendo in interazione con tutte le altre cellule ha il compito di tenerci in vita.

In questa interazione, il nostro corpo è soggetto a un costante rinnovamento, poiché circa 50 milioni di cellule muoiono ogni secondo e quasi la stessa quantità di cellule si formano di nuovo contemporaneamente.

Un organismo sano dipende quindi dall’energia delle sue cellule, un’energia che viene misurata in tensione e vibrazione.

Ma cosa possiamo fare se l’energia delle nostre cellule nel corpo si sbilancia?

La risposta è semplice: possiamo aiutarle a vibrare di nuovo alle loro frequenze naturali, per far ritrovar loro il proprio equilibrio. Come?

Emiliano Toso, biologo cellulare e musicista compositore, con la sua musica traslazionale ha la soluzione per noi:

Emiliano Toso – la scienza e la musica si incontrano

Emiliano Toso è nato nella provincia italiana di Biella in Piemonte ed è un biologo cellulare con un dottorato in biologia umana e una specializzazione in basi molecolari e cellulari; ha studiato all’Università di Torino.

Per tanti anni si è dedicato alla ricerca cellulare durante le sue giornate lavorative analizzando il DNA in laboratorio, ha studiato come le cellule funzionano e corrispondono tra di loro e con le influenze esterne, cosa le influenza e come gli effetti positivi sulle cellule possono avere un impatto positivo sulla vita dell’essere umano.

La sera si dedicava sempre alla sua seconda grande passione: la musica. 

Trascorse ore al piano, si rilassò, si riposò e iniziò a comporre brani in cui ogni singola nota saltò letteralmente fuori dalle sue celle, sempre in risonanza con l’universo. 

Così è stato in grado di combinare due mondi apparentemente molto diversi alla ricerca di benessere, salute e creatività: scienza e musica.

Per molto tempo, tuttavia, le sue composizioni sono state riservate solo a lui fino a quando non ha deciso poco prima del suo quarantesimo compleanno di registrare un CD per rendere felici alcuni amici nel suo giorno speciale.

Con questa piccola attenzione, non solo la sua vita è cambiata radicalmente, ma la sua musica ha iniziato a conquistare il mondo e ad arricchire la vita di molte persone.

Musica traslazionale – musica in armonia con l’universo

Emiliano Toso, oggi un musicista compositore, compone la sua musica a una frequenza inferiore rispetto ai 440 Hz riconosciuti a livello globale.

La frequenza del tono della sua musica è la frequenza di 432 Hz che corrisponde alla frequenza naturale. Questa frequenza è quella che vibra in armonia con le persone, la natura e il cosmo.

“Grazie alla risonanza con questa frequenza, queste vibrazioni si diffondono in modo più veloce, universale e naturale fino a raggiungere altre cellule, altre persone, l’umanità intera; donando benessere e migliorando la cooperazione per riavvicinarsi alla nostra anima.” (Emiliano Toso)

La musica a 432 Hz ha un effetto notevolmente rilassante e curativo sulle persone, apre il cuore e ci collega – grazie alla vibrazione – con il cielo e la terra perché siamo in risonanza con il suono della terra.

Inoltre, stimola la creatività, allevia lo stress, aumenta l’attenzione, favorisce il sonno e rilassa le aree in cui la tensione si accumula nel corpo.

Traducendo le vibrazioni universali e promuovendo il benessere fisico ed emozionale, gli effetti della musica a 432 Hz sono visibili concretamente e possono essere utilizzati in vari ambiti: nella meditazione, nello studio di massaggio, nello yoga, nella cura e nel benessere, nella ricerca scientifica internazionale, nelle scuole e nei gruppi di lavoro nel campo della salute, durante la gravidanza e la maternità.

Oggi le sue composizioni sono utilizzate in centri olistici, in laboratori di ricerca scientifica come il Marques Institute di Barcellona e in ospedali come il San Raffele di Milano e il Bambino Gesù, il Camillo e il Gemelli a Roma.

Con la sua musica a 432 Hz, Emiliano Toso accompagna il lavoro di terapisti della ricerca internazionale come Bruce Lipton, Gregg Braden, il Dott. Franco Berrino e la Dott.ssa Daniela Lucangeli ed è ospite in tante conferenze in tutto il mondo dove presenta il suo progetto e le capacità terapeutiche della sua musica.

Acquarelli – armonia di colori e musica

Ogni composizione di Emiliano Toso fa nascere un acquarello dipinto da sua madre Wilma Camatti. I delicati colori utilizzati sono perfettamente abbinati ai suoni e lo spettatore/ l’ascoltatore riesce ad avere un’immagine interiore armoniosa e completa. Le vibrazioni del colore e della musica risuonano a livello cellulare e inducono uno stato di felicità emotiva, di unità, connettendo le persone con la bellezza della vita. 

È possibile conoscere la musica rilassante e curativa di Emiliano Toso e gli acquarelli meravigliosi e armonizzanti di Wilma Camatti sul suo sito internet (https://www.emilianotoso.com) e su varie altre piattaforme Internet, come anche assistendo a uno dei suoi numerosi concerti in vari paesi del mondo, dove c’è l’opportunità di risuonare con questa frequenza naturale, per portare in armonia il proprio corpo con l’anima e raggiungere il benessere completo.

YouTube Channel: https://www.youtube.com/channel/UCXp7WdkwuBHlArM0GvTKPCQ

Author profile
Mag. Sigrid Schweinhammer

Ich bin im schönen Niederösterreich geboren, habe internationale Betriebswirtschaft an der Universität Wien studiert und lebe und arbeite in Wien. Nach meiner Ausbildung zur zertifizierten, körpersprachlich orientierten, ganzheitlichen Katzenverhaltensberaterin (Katzencoach) begann ich, mich tiefer mit artgerechtem Leben von Tieren und dem Zusammenleben von Tier und Mensch zu beschäftigen. Diese Themen führten unweigerlich auch in die Auseinandersetzung mit meinem eigenen Leben und in das Thema lebenswertes Leben für Mensch und Natur.  Neben meinen ehrenamtlichen Tätigkeiten im Tierschutz unterstütze ich in meiner Freizeit auch den CoronaOnlineCongress 2020 und schreibe für das zugehörige Onlinemagazin Futurelink.

2 0
Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %